NUOVO BANDO CAMERALE 


CONTRIBUTI PER IL CHECK UP FINANZIARIO E L'ANALISI DI RATING


 


A chi é rivolta l'iniziativa?
Alle piccole e medie imprese aventi sede legale nella provincia di Milano.
Finalità
Promuovere la realizzazione di percorsi di analisi orientati a migliorare la propria performance economico-finanzaria e all'ottenimento del rating.
Stanziamento
200.000,00 euro
 


Investimenti ammissibili
Intervento 1 - spese sostenute per il check up economico-finanziario;
Intervento 2 - spese per la realizzazione dell'analisi economico-finanziaria e dell' indagine conoscitiva svolta presso la sede aziendale ai fini della valutazione "qualitativa", che nel loro insieme concorrono a definire il risultato di rating. 


Caratteristiche del contributo
Il contributo per ciascuna impresa è pari al 50% delle spese ammissibili al netto di IVA, e comunque sino ad un massimo di: 

Euro 2.500,00 per l' intervento 1 - Check up economico-finanziaro;


Euro 1.500,00 per l' intervento 2 - Analisi per l'ottenimento del rating;


Euro 4.000,00 nel caso in cui l'impresa realizzi entrambi gli interventi. 


IMPORTANTE: le fatture devono essere datate dal 20 luglio 2006 al 28 febbraio 2007. 


Modalità di presentazione della domanda
Le domande possono essere spedite tramite raccomandata a.r. alla Camera di Commercio di Milano, Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano.


In alternativa possono essere presentate a mano all'Ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Milano, Via San Vittore al Teatro, 14 - 20123 Milano. 


E' possibile presentare domanda per l'intervento 1, l'intervento 2 o entrambi gli interventi.Termine di presentazione della domanda Dal 20 luglio 2006 al 28 febbraio 2007. 


Quando sarà erogato il contributo Entro 3 mesi dalla scadenza del bando. 


A chi rivolgersi
Apam- Associazione Provinciale Artigiani Milanesi – Via Togliatti 8 – 20077 Melegnano MI
E-mail: contributialleimprese@mi.camcom.it


Milano 28/07/2006


-
-